facebook rss

Aggredisce i carabinieri
per sfuggire al controllo: arrestato

FALCONARA - Il 24enne, residente a Collemarino, è stato multato in spiaggia anche per essersi spostato dal suo domicilio senza motivo. Con lui c'erano altre persone, scappate all'arrivo dei militari convinti che sul litorale stesse andando in scena un episodio di spaccio. Sequestrato un piccolo quantitativo di eroina
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Falconara (foto d’archivio)

 

Aggredisce i carabinieri durante un controllo: arrestato un 24enne del Gambia. Due le accuse: resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Un carabinieri della Tenenza di Falconara è finito al pronto soccorso di Torrette per una lesione alla spalla. Ne avrà per sette giorni. Il 24enne è stato anche sanzionato per la normativa Covid: residente a Collemarino, si è portato lungo la spiaggia di Falconara senza alcun motivo. L’arresto è avvenuto ieri pomeriggio attorno alle 18. I carabinieri sono intervenuti sul litorale perchè impegnati nei controlli anti Covid ma anche perchè qualche centinaia di metri prima della stazione i residenti avevano segnalato scene di spaccio. Quando sono arrivati, i militari hanno trovato sulla sabbia diverse persone. All’improvviso, c’è stato il fuggi fuggi. I carabinieri sono riusciti a bloccare il 24enne. Per sfuggire al controllo, ha aggredito le divise, mettendo ko un militare. Alla fine, è scattato l’arresto per resistenza e lesioni. «Perchè ho reagito? Avevo paura dei carabinieri» ha detto il 24enne in udienza. A casa, gli è stato sequestrato un piccolo involucro di eroina. Per questo, è stato segnalato in Prefettura come assuntore. Questa mattina, il giudice ha convalidato l’arresto e ha varato il patteggiamento a quattro mesi per il 24enne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X