facebook rss

Montemarciano,
il Centro Sociale di Marina
scelto come sede vaccinale

COVID - Stamattina il sopralluogo dei funzionari del Distretto Sanitario con il sindaco Bartozzi, il vice sindaco Tittarelli e l’assessore Magnini e i volontari della Pubblica Assistenza Avis
Print Friendly, PDF & Email

Il sopralluogo al Centro Sociale di Marina di Montemarciano per verificare l’idoneità a diventare sede vaccinale

Si è svolto questa mattina al Centro Sociale di Marina di Montemarciano in via Roma, il sopralluogo tecnico delle referenti del Distretto Sanitario per valutare l’idoneità della struttura ad accogliere un punto vaccinale per i cittadini di Montemarciano. «Erano presenti l’assessore alla Sanità Leila Gholamhazrat Hojat – promotrice dell’iniziativa- il sindaco Damiano Bartozzi, il vice sindaco Andrea Tittarelli e l’assessore Monica Magnini oltre a una rappresentanza della Pubblica Assistenza Avis. Presente anche il dottor Andrea Pellonara in rappresentanza dei Medici di famiglia. Nella sede, valutata come idonea, saranno realizzate due linee vaccinali» fa sapere il Comune di Miontemarciano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X