facebook rss

Investito da un taxi al Piano:
32enne trasportato a Torrette

ANCONA - L'uomo ha riportato diversi traumi. Sul posto la Croce Gialla e il 118 mentre la Polizia Locale si è occupata di effettuare i rilievi e dirigere il traffico
Print Friendly, PDF & Email

La Polizia Locale sul posto

E’ stato investito mentre attraversava la strada in via Giordano Bruno, senza accorgersi che dalla corsia opposta, quelle preferenziale riservata ai mezzi di soccorso e a quelli pubblici, sopraggiungeva un taxi.
L’uomo, un boliviano di 32 anni, sceso dal marciapiede è stato urtato dall’auto ed è finito a terra riportando alcuni traumi.
L’investimento, avvenuto intorno alle 9.30, si è verificato nei pressi del laboratorio analisi del Piano. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce Rossa che era di passaggio mentre nel frattempo accorreva anche un mezzo della Croce Gialla insieme all’automedica del 118.
L’uomo è stato trattato sul posto dal personale sanitario e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette. Le sue condizioni non sarebbero gravi.
Sul luogo, per dirigere il traffico ed effettuare i rilievi di rito, sono giunte le pattuglie della Polizia Locale.
Il tratto di via Giordano Bruno non è purtroppo nuovo a drammi simili. Poco tempo fa, con una dinamica simile, era stato investito un altro signore. Ad urtarlo era stato un autobus.
Il doppio senso di marcia lungo la via, non è infatti tenuto presente da molti cittadini che spesso attraversano fuori dalle strisce pedonali, preoccupandosi solo delle auto che viaggiano in direzione di piazza Ugo Bassi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X