facebook rss

Pulita la fontana dei giardini
di viale Cavallotti

JESI - Matteo Montesi dello Chalet Lo sBARello con il suo staff e alcuni giovani volontari di JesiClean ieri hanno dedicato il loro tempo libero a togliere i rifiuti dalla vasca con i pesci rossi
Print Friendly, PDF & Email

da sin. Jacopo Montori, Jacopo Bartolucci, Giacomo Mosca, Selena Abatelli e Matteo Montesi

 

Pulita la fontana dei giardini pubblici di Viale Cavallotti di Jesi. A guidare la giornata ecologica coordinando le operazioni ieri è stato Matteo Montesi dello Chalet Lo sBARello con il suo staff e con la preziosa collaborazione di alcuni giovani volontari di JesiClean, Giacomo Mosca, Jacopo Bartolucci e Jacopo Montori; Tiziano e Lisa della “Tiziano Giardini” di Jesi; Selena Abatelli del “Dream Day” e della “Fattoria dei Sogni”; Silvia e Gabriele della “Fish Ok” di Jesi e Lorenzo Tonelli, che organizzerà a giugno una piacevole giornata dedicata al gioco degli scacchi ai giardini pubblici. Un lavoro certosino ed entusiasmante che si è svolto nel rispetto delle norme anti Covid19 per togliere i rifiuti e cambiare l’acqua nella quale vivono, da alcuni anni, pesciolini rossi. «La pulizia si è svolta in un clima di festa e serenità, e in maniera efficiente – afferma Giacomo Mosca, il presidente di JesiClean – Per noi i Giardini pubblici sono un luogo molto rappresentativo di Jesi e aver contribuito alla pulizia della fontana assume un grande significato perché riteniamo sia importante dare alle persone una bella immagine della città, che sia curata e pulita. E’ stato anche molto bello notare la curiosità e l’apprezzamento di adulti e bambini che ci hanno osservato mentre eravamo dentro la fontana a lavorare. La parte più divertente della mattinata? La cattura dei pesci per poterli mettere in salvo prima di iniziare alcune operazioni di pulizia. Rivedere la fontana rinascere è stata un’emozione! Grazie a Matteo Montesi che ci ha coinvolto in questa attività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X