facebook rss

«Troppi atti vandalici a Castelfidardo»

AL VOTO - Fratelli d'Italia esprime preoccupazione per l'ultimo episodio avvenuto in via Fratelli Bandiera dove una serata di teenager si è conclusa con danni e bottiglie abbandonate in strada
Print Friendly, PDF & Email

L’atto vandalico registrato in via Fratelli Bandiera, a Castelfidardo, e postato su Facebook con un video da un residente

 

«Con profonda tristezza siamo di nuovo a dover commentare episodi di vandalismo, maleducazione e comportamenti al limite della delinquenza. Fratelli d’Italia Castelfidardo segnala da mesi una questione grave, quella delle bande giovanili, che imperversano su varie parti del territorio fidardense nel totale disinteresse delle istituzioni. Ci giungono segnalazioni di cittadini allarmati, esasperati e anche impauriti». Per dimostrare gli effetti  delle ‘intemperanze’ dei più giovani, FdI Castelfidardo ha postato un video di un residente di via Fratelli Rosselli che riprende quel che resta di una serata di un gruppo di teenager: telo ombreggiante in un giardinetto privato danneggiato e tagliato, bottiglie abbandonate in terra. «Come gruppo locale, riteniamo che la sicurezza e il decoro urbano debbano essere priorita’ assolute nel dibattito politico e ovviamente saranno uno dei punti fermi del nostro programma. Stiamo già studiando varie soluzioni che proporremo alla cittadinza» annunciano i referenti locali del partito di Giorgia Meloni che ha Castelfidardo ha come referente Marco Cola.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X