facebook rss

Si taglia un dito, sviene e batte la testa:
45enne soccorsa al supermercato

ANCONA - Si tratta di una commessa che ha perso i sensi dopo essersi ferita con un coltello. Trasportata al pronto soccorso dalla Croce Gialla, non è grave
Print Friendly, PDF & Email

Un’ambulanza della Croce Gialla al pronto soccorso (Archivio)

 

Si taglia un dito con il coltello, perde i sensi e sbatte la testa: soccorsa la commessa di un supermercato. L’allarme è scattato questo primo pomeriggio in un’attività del quartiere adriatico. La donna è stata soccorsa dalla Croce Gialla e trasportata a Torrette. Non è grave. Stando a quanto emerso, la donna – 45 anni – stava lavorando quando si è tagliata con un coltello. Andando nello spogliatoio per cercare di medicarsi, ha avuto un mancamento ed ha sbattuto la testa. Sono stati colleghi a chiamare i soccorsi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X