facebook rss

Il ‘Picchio d’oro 2022″ a Saverio Cinti

REGIONE - Il professore emerito di anatomia umana della Politecnica delle Marche riceverà il riconoscimento in occasione della Giornata delle Marche in programma per sabato 10 dicembre al Teatro dell’Aquila di Fermo alla presenza del ministro della Salute Orazio Schillaci  
Print Friendly, PDF & Email

Il Premio “Picchio d’oro” 2022 sarà assegnato a Saverio Cinti, professore emerito di anatomia umana della Politecnica delle Marche, impegnato in ambito europeo in progetti di ricerca legati all’insorgenza dei tumori e di altre gravi patologie.

La consegna ufficiale del prestigioso riconoscimento della Regione Marche avverrà sabato 10 dicembre, in occasione della diciottesima edizione della Giornata delle Marche, in programma nella splendida cornice del Teatro dell’Aquila di Fermo. La scelta di assegnare il premio al professor Saverio Cinti è stata formalizzata all’esito della riunione della Commissione consiliare per l’assegnazione del “Picchio d’oro”.

Commissione presieduta da Carlo Ciccioli (FdI), Vice Micaela Vitri (Pd), altri componenti Renzo Marinelli (Lega), Giacomo Rossi (Civici Marche) e Romano Carancini (Pd). Alla Giornata delle Marche, quest’anno dedicata alla “Sanità che cambia, più vicina ai cittadini e ai territori”, è anche prevista la partecipazione del nuovo Ministro alla Salute, Orazio Schillaci.

 

Al teatro dell’Aquila la Giornata delle Marche sulla “Sanità che cambia”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X