facebook rss
banca marche
  • Processo Banca Marche, la procura:
    «Sette anni e mezzo per
    il collegio sindacale»

    ANCONA – Questa la richiesta inoltrata questa mattina dai pm Laurino, Bizzarri, Pucilli per il collegio sindacale rimasto in carica fino al 2012 e composto da Franco D’Angelo, Marco Pierluca e Piero Valentini. I tre hanno deciso di procedere con il rito abbreviato. Il procedimento continuerà il 3 luglio quando verranno ascoltate le parti civili

    1 commento | 15 giugno 2018
  • Il giudice su Bianconi:
    «Condotta gravemente infedele
    verso Banca Marche»

    ANCONA – Sono state rese pubbliche le motivazioni della sentenza che ha visto condannare l’ex dg a tre anni per il reato di corruzione tra privati. Divideva l’accusa con due imprenditori: Vittorio Casale, assolto, e Davide Degennaro, a cui il collegio ha inflitto una pena di due anni. Al centro del dibattimento, una serie di presunti scambi di favori tra i tre. In 164 pagine, il giudice Spinosa ricostruisce gli iter brevissimi per l’erogazione di prestiti milionari e quello che viene definito un “accordo corruttivo di infedeltà” nei confronti di Bm

    3 maggio 2018
  • Crac Banca Marche,
    rito abbreviato per il collegio sindacale

    ANCONA – Questa la decisione presa da tre dei sedici imputati durante l’udienza preliminare della maxi inchiesta per il collasso dell’istituto di credito. Il rito alternativo è stato chiesto da Franco D’Angelo, Marco Pierluca e Piero Valentini, difesi dall’avvocato Salvatore Santagata. Prossima udienza il 24 aprile

    13 aprile 2018
  • Banca Marche, l’Unione Consumatori:
    «Sequestrate 180 milioni di euro
    agli ex dirigenti»

    ANCONA – La richiesta presentata oggi dall’avvocato Canafoglia nell’ambito dell’udienza preliminare per il default dell’istituto di credito. Decisione rinviata dal giudice sulle richieste dell’associazione e sul rinvio a giudizio per i 16 ex amministratori della vecchia Bm

    13 febbraio 2018
  • Corruzione, condannato a tre anni
    l’ex dg di Banca Marche
    Massimo Bianconi

    PROCESSO – La pena stabilita dopo dieci ore di camera di consiglio è relativa solamente al capo di accusa che riguarda le presunte operazioni sospette legate alla vendita dell’immobile di via Archimede a una società riconducibile a Degennaro, manager condannato a due anni di reclusione. Assoluzione per il terzo imputato: Vittorio Casale

    8 commenti | 25 gennaio 2018
  • Crac Bm, il sindaco Bacci:
    “Il nostro Comune
    parte civile, un atto dovuto”

    JESI – L’ente locale è l’unico ammesso nel procedimento contro i vertici di Banca Marche per il fallimento che ha fatto scomparire l’istituto di riferimento del territorio

    17 gennaio 2018
  • Crac Bm: Ubi non è chiamata in causa
    Tutte ammesse le parti civili

    ANCONA – BankItalia, Comune di Jesi, la fondazione Carima e 2.800 risparmiatori sono stati ammessi come parti lese dal gup Carlo Cimini al termine di una udienza fiume di 5 ore, nell’ambito del processo che vede indagati 16 ex manager dell’istituto di credito. Riconosciuta responsabile solo la vecchia Banca Marche. Soddisfatta l’unione dei consumatori. L’avvocato Canafoglia: “Pronti a intavolare la trattativa con il commissario liquidatore per i rirsarcimenti”

    16 gennaio 2018
  • Corruzione, la procura chiede 4 anni
    per l’ex dg Banca Marche Massimo Bianconi

    PROCESSO – Sono arrivate questa mattina le richieste di condanna nell’ambito del processo che vede l’ex direttore coimputato per corruzione tra privati, procedimento costola del crac Bm. Per l’accusa, devono essere inflitti 3 anni a Degennaro e 2 anni e 8 mesi a Casale

    12 gennaio 2018
  • Caso Banca Marche,
    primi responsi arbitrati:
    «Si possono chiedere danni a Ubi»

    L’ADICONSUM spiega che in base alle prime decisioni l’istituto lombardo deve rispondere sul comportamento scorretto di Bm

    9 gennaio 2018
  • Commissione d’inchiesta su Bm,
    «Come ha vigilato Bankitalia?»

    INCHIESTA – Corrado Canafoglia, rappresentante dell’Unione nazionale consumatori e di oltre 2800 risparmiatori che hanno subito perdite dopo il default dell’istituto di credito, è stato ascoltato oggi dalla Commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema bancario in merito al crac Banca Marche. Presentato un esposto sulle fasi post Bianconi

    6 dicembre 2017