Spara al figlio, il 91enne ascoltato in carcere:
«Basta soldi per il mantenimento, li volevo ammazzare»

CHIARAVALLE – Esasperato per le continue liti familiari e per le difficoltà economiche che si trascinavano da anni, ha imbracciato il fucile da caccia e ha sparato contro la macchina su cui stavano arrivando il figlio e la moglie, ferendo l’uomo di striscio a un braccio. Ora dovrà rispondere di tentato omicidio