Alluvione di Senigallia,
la burocrazia ferma il processo:
400 vittime pronte a chiedere i danni

TRIBUNALE – Notifiche nulle e altri intoppi tecnici hanno fatto rinviare l’udienza preliminare che si √® tenuta questa mattina di fronte al giudice Francesca De Palma. Presenti un manipolo di alluvionati. Sono circa 400, tra persone fisiche, attivit√† commerciali e condomini, le richieste di costituzione di parte civile. Verranno formalizzate il 25 febbraio