«Se non paghi sfiguriamo tua figlia»,
coppia di fidanzati in arresto per estorsione

ANCONA – Da una settimana minacciavano la famiglia di una ragazza che si era rivolta a loro per comprare eroina, senza finire di pagarla. Di qui, il processo estorsivo perpetrato da una 23enne e da un 31enne marocchino. Entrambi sono finiti in carcere dopo un blitz della Squadra Mobile in un bar del Piano dove i due avevano appena preso una bustarella contenente 150 euro