Raid alla Cantine del Cardinale:
tagliate 300 piante di visciole
«Un disastro, ma non ci arrendiamo»

SERRA DE’ CONTI – Ignoti hanno agito nel pomeriggio di lunedì e con una motosega hanno segato di netto i fusti che assicuravano le produzioni di eccellenza dell’azienda agricola della famiglia Cardinali: «Come è possibile che nessuno si sia accorto di nulla?»