Vertenza Enedo Spa, fumata nera
dall’incontro in Confindustria

OSIMO – L’azienda non √® intenzionata a ritirate la procedura di mobilit√† ma apre alla possibilit√† di ridurre il numero dei 35 esuberi, e non intende attivare gli ammortizzatori sociali. Al prossimo incontro del 4 novembre i rappresentanti di Fim, Fiom e Uilm hanno richiesto la presenza dell’ad svedese e l’illustrazione del Piano strategico aziendale. Domani riunione interlocutoria dei sindacati con l’assessore regionale Aguzzi e nuova assemblea dei lavoratori