facebook rss

“Dal fallimento alla liquidazione”:
convegno con Catelli e Spinosa

L'APPUNTAMENTO, organizzato dal comitato formato da Gennaro Picarelli, Fabiola Pietrella e Andrea Didone, in programma il 14 e 15 giugno a Jesi: parteciperanno il presidente della Corte d’Appello e del Tribunale di Ancona
Print Friendly, PDF & Email

 

Luigi Catelli, presidente della Corte d’Appello di Ancona

 

“Dal fallimento alla liquidazione giudiziale: una sfida per i professionisti”. E’ questo il titolo del convegno, la cui partecipazione è gratuita, organizzato dal comitato formato da Gennaro Picarelli, Fabiola Pietrella e Andrea Didone. L’incontro, promosso dal centro studi Minerva Macerata (che raccoglie le iscrizioni, per info 0733232026 , 3496248482, mail [email protected]) e dal centro studi concorsuali e del diritto commerciale, è in programma all’hotel Federico II di Jesi il 14 e 15 giugno ed è accreditato ai fini della formazione professionale continua per avvocati (6 crediti formativi – 3 per ogni giornata). Il convegno è in fase di accreditamento ai fini della formazione professionale continua dei dottori commercialisti ed esperti contabili. Numerosi, e prestigiosi, i relatori della due giorni.

Giovanni Spinosa, presidente del Tribunale di Ancona

La giornata di venerdì inizierà alle 14,30 con la registrazione dei partecipanti e dopo i saluti dalle 15 di Luigi Antonio Catelli, presidente Corte d’Appello Ancona, Giovanni Spinosa, presidente Tribunale Ancona, Luca Cosentino, presidenza Ce.S.Con. Centro Studi Concorsuali, Gennaro Picarelli della Ce.S.Con. Marche, è in programma l’apertura dei lavori coordinata da Antonio Didone, presidente Prima sezione civile Cassazione e già membro della Commissione Ministeriale per la riforma delle procedure concorsuali. Interverranno Roberto Fontana, Sostituto Procuratore della Repubblica di Milano e già Membro Commissione Ministeriale per la riforma delle procedure concorsuali con “Le procedure di allerta e di composizione assistita della crisi”, Vittorio Zanichelli, già Presidente del Tribunale di Modena e Membro Commissione Ministeriale per la riforma delle procedure concorsuali con “Accordi di ristrutturazione dei debiti e piani attestati” e Aldo Dolmetta, consigliere Corte di Cassazione con “Il nuovo concordato preventivo”. Dopo la pausa sarà la volta di Alberto Pazzi, consigliere Corte di Cassazione con “La prededuzione prima e dopo la riforma”, Ilaria Pagni, Professore ordinario di diritto processuale civile e Membro Commissione Ministeriale per la riforma delle procedure concorsuali con  “Il procedimento unitario concorsuale” e in conclusione degli interventi Bruno De Gasperis di Astalegale.net Spa e Genius Srl e Andrea Petreni dell’istituto vendite giudiziarie Marche con “Custodia e amministrazione dei beni nella liquidazione giudiziale”. La giornata terminerà con il dibattito conclusivo.

La giornata di sabato prenderà il via alle 9,30 e sarà coordinata da Luigi Antonio Catelli, presidente Corte d’Appello Ancona. Inizierà gli interventi Antonio Didone, presidente Prima sezione civile Cassazione con “La recente giurisprudenza della Cassazione tra diritto vigente e la Riforma Rordorf”, poi Renato Rordorf, già presidente Commissione Ministeriale per la riforma delle procedure concorsuali con “La responsabilità degli organi sociali nella crisi e nell’insolvenza dell’impresa”. Dopo la pausa interverrà Giuliana Scognamiglio, professore ordinario di diritto commerciale e Membro Commissione Ministeriale per la riforma delle procedure concorsuali con “Il gruppo di imprese nella crisi e nell’insolvenza: tra unità e pluralità”. Alle 11,30  ci saranno gli interventi programmati: Giudici Delegati e alle 12 toccherà a Fabiola Pietrella, docente a contratto dell’università di Macerata con “L’albo dei gestori della crisi e insolvenza delle imprese”, prima della chiusura con un dibattito.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X