facebook rss

Guasto a un treno,
caos sulla Macerata-Fabriano

DISAGI - Soppressioni e ritardi sulla linea per un convoglio in panne a Pollenza. Pendolari inferociti nella stazione del capoluogo: "Non siamo stati correttamente informati"
venerdì 9 giugno 2017 - Ore 13:23
Print Friendly, PDF & Email

 

Treno si guasta sul binario unico di Pollenza, soppressioni e ritardi tra Macerata e Fabriano. Nella mattinata di oggi numerosi pendolari della linea Macerata Fabriano sono rimasti a piedi a causa del guasto ad un treno che è rimasto bloccato sui binari all’altezza di Pollenza. L’effetto “tappo” ha comportato il ritardo di 30 minuti per un successivo convoglio, la soppressione di due corse e l’utilizzo di un autobus sostitutivo per evitare una ulteriore soppressione. A raccontare quanto accaduto un pendolare che si trovava su uno dei convogli soppressi: «L’incapacità di gestire ed informare correttamente i passeggeri, nonché il  trincerarsi dietro ad un “noi eseguiamo soltanto le indicazioni del centro di controllo” ha rischiato di scatenare i presenti già inferociti dall’attesa. Non è in questo modo che un servizio pubblico può essere gestito e, da parte di chi scrive, non parrebbe strano se venisse aperta un’inchiesta per “interruzione di pubblico servizio” o comunque una procedura di infrazione da parte della Regione visto che, nell’ultimo periodo, la linea Civitanova-Fabriano non è nuova a frequenti soppressione di treni».

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X