facebook rss

L’eclisse totale di sole:
diretta dall’osservatorio di Pietralacroce

ANCONA - L'appuntamento pubblico è per domani, a partire della 18 con il collegamento web dalla Nasa. Una delegazione di astrofili dorici è partita alla volta del Wyoming, negli Usa, per osservare dal vivo l’evento astronomico più atteso dell’anno. Trasmetterà le immagini in tempo reale alla stazione 'Paolo Senigalliesi'
domenica 20 Agosto 2017 - Ore 19:15
Print Friendly, PDF & Email

Un’eclisse di sole (foto d’archivio)

L’osservatorio astronomico di Pietralacroce di Ancona ha pensato a chi, domani, non potrà essere nel nord America ad ammirare dal vivo l’evento astronomico più atteso dell’anno, l’eclisse totale del sole. Ed ha organizzato un collegamento video con la Nasa per assistere in diretta alla ‘total eclipse’. In occasione dell’eclisse di Sole visibile solo in un’area degli Stati Uniti d’America, domani, lunedì 21 agosto, l’Osservatorio ‘Paolo Senigalliesi’ aprirà al pubblico per proiettare in diretta web il filmato dell’eclissi. Una delegazione di soci dell’A.M.A., l’associazione astrofili di Ancona c ha affrontato il viaggio oltreoceano per seguire di persona l’avvenimento con i telescopi dal Wyoming, negli Usa e appena sarà possibile gli astrofili anconetani invieranno le immagini dello straordinario evento visibile solamente nel continente nordamericano. In Europa infatti l’eclisse di sole non sarà vista da nessun angolo, ma grazie a coloro che la osserveranno dal suolo americano, tra le 19 e le 22 (ora italiana), sarà raccontata via web dalle immagini in arrivo in tempo reale. Il primo appuntamento all’osservatorio di Pietralacroce, quindi, con il pomeriggio dedicato all’osservazione del cielo è per le 18  di domani con la proiezione live dell’eclisse in collegamento con la Nasa, l’agenzia spaziale degli States. Alle 20.30 si prevede un nuovo collegamento con la spedizione A.M.A. negli Usa e alle 21.30 un approfondimento su che cosa sono le eclissi (info per partecipare su www.amastrofili.org)

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X