facebook rss

Il presidente Mattarella a Esanatoglia:
«I bambini sono i protagonisti,
ricostruzione segno di rilancio»

VISITA - Il capo dello Stato è arrivato alle 10,30 per la cerimonia di inaugurazione della scuola media Carlo Alberto dalla Chiesa
Print Friendly, PDF & Email

Il presidente Mattarella con il sindaco Bartocci

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivato a Esanatoglia poco prima delle 10,30, atteso per la cerimonia di inaugurazione della scuola media Carlo Alberto dalla Chiesa. Le sue prime parole: «Sono i bambini i protagonisti di questo incontro, la scuola è il punto di partenza della Comunità colpita dal terremoto. La solidarietà fa grande il nostro Paese. La ricostruzione è uno dei segni di rilancio del territorio». È stato accolto dalle autorità con il sindaco di Esanatoglia Luigi Nazzareno Bartocci in piazza Garibaldi, poi il corteo ha proseguito verso il monumento ai caduti, dove il capo dello Stato ha reso un breve omaggio. La visita è continuata in centro storico per salutare i cittadini davanti alla chiesa di Santa Maria. Il sindaco ha poi accompagnato Mattarella a vedere alcune case lesionate dal sisma.

(foto di Fabio Falcioni)

(Servizio in aggiornamento)

 

Foto Quirinale


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X