facebook rss

Droga nel pacchetto di sigarette:
pusher in arresto

ANCONA - L'uomo, un 28enne tunisino senza fissa dimora e clandestino, nascondeva eroina e cocaina. Il blitz ieri mattina al Piano della Squadra Mobile dopo la cessione di alcune dosi a due acquirenti
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Dosi di cocaina ed eroina nascoste in un pacchetto di sigarette: in arresto un 28enne tunisino. L’uomo, irregolare e senza fissa dimora, è stato arrestato ieri mattina dalla Squadra Mobile per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. In totale, sotto sequestro sono finiti 5 grammi di eroina e 10 di cocaina. L’arresto è stato possibile dopo un’attività di pedinamento che ha consentito di intercettare il 28enne al Piano, mentre cedeva alcune dosi a due acquirenti, seduto al tavolo di un bar. L’immediato controllo della polizia ha provocato una violenta reazione del tunisino che in tutti i modi ha cercato di resistere all’identificazione. La successiva perquisizione che ne scaturiva ha permesso di recuperare sia lo stupefacente appena ceduto ai due acquirenti, sia altra droga che lo spacciatore nascondeva dentro un pacchetto di sigarette occultato dallo stesso tra le vicine piante del bar: al suo interno è stato scoperto un involucro chiuso con cellophane contenente 10 grammi di cocaina, nonchè altri 4 involucri in cellophane contenenti 5 grammi di eroina. Trovata anche sostanza da taglio. Oltre allo stupefacente e alla sostanza da taglio tra la vegetazione è stata rinvenuta anche la somma di euro 400 euro, sicuro provento dell’attività di spaccio del 28enne. L’uomo, durante altri servizio di appostamento, era già stato visto trattare con tossicodipendenti in atteggiamento inequivocabilmente riferibile ad una avviata attività di smercio. Questa mattina la direttissima in tribunale per la convalida dell’arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X