facebook rss

Sciame sismico,
Falconara chiude le scuole,
Senigallia no

SCUOLE - Nessun crollo a Falconara, ma il Comune preferisce fermare per un giorno le lezioni per consentire i controlli agli edifici scolastici. Decisione opposta per Senigallia, dove l'attività didattica sarà regolare
mercoledì 18 gennaio 2017 - Ore 19:33
Print Friendly, PDF & Email

L’istituto comprensivo Falconara centro

Falconara chiude per un giorno in via precauzionale tutte le scuole, le palestre e la piscina comunale, in seguito allo sciame sismico avvertito nella mattinata. Giovedì alle 18 la decisione del Coc sulla riapertura delle aule agli studenti. Decisione opposta per Senigallia, dove il Comune ha comunicato il regolare svolgimento delle lezioni.

La scelta del Comune di Falconara, si legge nella nota diffusa dagli uffici, è stata presa “in via precauzionale e per consentire le opportune verifiche ed evitare assembramenti di persone, in particolare minori, in luoghi pubblici”. Chiusura di un giorno, poi alle 18 di giovedì sarà la riunione del Centro operativo comunale adecidere sui prossimi giorni.

Centralino del Comune di Senigallia tempestato di telefonate e richieste, ma qui è stata decisa la normale attività didattica per tutte le scuole di ogni grado.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X