facebook rss

Braccio nel macchinario,
grave infortunio a Pianello

MONTE ROBERTO - Un operaio di 55 anni è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale regionale di Torrette. Era al lavoro in una azienda che fa stampi quando è rimasto con l'arto all'interno di una troncatrice
martedì 7 febbraio 2017 - Ore 15:45
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Corsa contro il tempo oggi pomeriggio, poco prima delle 15, per soccorrere un operaio infortunato in una ditta di stampi a Pianello Vallesina. Al dipendente, che stava lavorando in uno stabilimento di via San Pietro, sotto il comune di Monte Roberto, per cause ancora da chiarire, è rimasta incastrata una mano e l’avambraccio sinistro in un macchinario, una troncatrice a disco.

Soccorso da un’ambulanza della Croce Verde di Cupramontana in servizio di 118, il paziente, A.F., jesino di 55 anni, è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette dove un’equipe medica era pronta ad entrare all’occorrenza in sala operatoria. La ferita, pur profonda, sembra che non abbia lesionato gravemente l’arto. L’uomo, al momento non è ritenuto in pericolo di vita. Sul posto sono accorsi una squadra dei vigili del fuoco di Jesi ed i carabinieri della stazione di Moie. Per prassi dovrebbero intervenire anche i tecnici del Multizonale dell’Asur per le verifiche sui collaudi o le manutenzione dei macchinari aziendali.

(servizio aggiornato alle 17.10)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X