facebook rss

Minacce ai familiari
per avere soldi, denunciato

CAMERANO - Nei guai un 36enne. Avrebbe inveito contro i parenti per farsi dare 2mila euro. Chiesto l'allontanamento da casa
mercoledì 8 febbraio 2017 - Ore 14:18
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Chiedeva soldi ai familiari e per ottenerli li minacciava. Durante un intervento dei carabinieri, l’uomo ha inveito contro i militari insultando le divise. Denunciato un 36enne anconetano, residente a Camerano. Dopo le accurate indagini i carabinieri di Osimo hanno proceduto oggi alla denuncia di C. M., già noto alle forze dell’ordine. Per lui l’accusa è di maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione continuata ed oltraggio a pubblico ufficiale. L’uomo, senza lavoro, era solito inveire contro i familiari per farsi dare 2mila euro. In due occasioni, il 9 e il 27 gennaio, alla presenza di più persone, ha insultato i militari delle Stazioni di Numana, Offagna e del Norm, intervenuti nella sua abitazione al fine di sedare le liti con i propri familiari, rivolgendo loro frasi offensive. Sul conto del 36enne è stato richiesto all’autorità giudiziaria l’allontanamento dal proprio nucleo familiare.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X