facebook rss

Esce fuori di strada ubriaco:
denunciato e via la patente

OSIMO - L'incidente è avvenuto verso le 4.30 di stamattina a Osimo Stazione. Il professionista osimano di 33 anni, soccorso dai carabinieri di Numana, è risultato positivo al test dell'etilometro. Più tardi, alle 6.10, denunciato un soggiornante sottoposto alla sorveglianza speciale, non trovato in casa durante un controllo a sorpresa
sabato 25 febbraio 2017 - Ore 17:37
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Resta coinvolto in un incidente stradale, arrivano a soccorrerlo i carabinieri che lo trovano alticcio al volante e si becca una denuncia per guida in stato d’ebbrezza. Una storia che si ripete e stavolta il protagonista è un professionista osimano di 33 anni, G.E., recidivo e già noto alle forze dell’ordine.

I militari della stazione di Numana sono intervenuti prima dell’alba di oggi, verso le 4. 30 nella frazione di Osimo Stazione. Il giovane era finito fuori strada a bordo di una Fiat Punto, dopo aver perso il controllo del mezzo e mostrava evidenti segni di ubriachezza. Sottoposto all’accertamento  dell’etilometro è risultato positivo al test alcolemico per il valore di 1,54 g/l (la soglia di legge è 0,50 g/l). La patente di guida gli stata ritirata e trasmessa alla Prefettura di Ancona per i provvedimenti amministrativi, mentre la Punto è stata sottoposta a fermo amministrativo ed affidata al padre del convivente del denunciato.

Stamattina, sempre ad Osimo, i carabinieri del Radiomobile hanno denunciato per violazione degli obblighi imposti con la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S., con obbligo di soggiorno, un pluripregiudicato osimano di 39 anni, P.M., nativo di Loreto, perché alle 6.10 di stamattina, durante un controllo a sorpresa, non è stato trovato in casa, in violazione alle prescrizioni del Tribunale di Ancona sugli orari di permanenza nella propria abitazione.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X