facebook rss

Farmacista rapinato in casa:
“Ho sorpreso il ladro
e mi ha preso a sprangate”

FALCONARA - Enrico Franchini, titolare della farmacia Internazionale, è stato aggredito ieri sera, al rientro dal lavoro. "Non vedo più dall'occhio sinistro, mi hanno portato via tutto". Presi gioielli per 10mila euro. Ora è ricoverato a Torrette
venerdì 3 marzo 2017 - Ore 15:02
Print Friendly, PDF & Email

 

Enrico Franchini

di Federica Serfilippi

Torna a casa e viene preso a sprangate da un ladro che gli infligge colpi talmente forti da fargli perdere momentaneamente la vista. Vittima della rapina, avvenuta ieri sera a Falconara, Enrico Franchini, titolare della farmacia Internazionale di via Marconi, a Falconara. Il malvivente, supportato da due complici, è riuscito a rubare gioielli e contanti del valore complessivo di circa 10mila euro. L’uomo si trova ora all’ospedale di Torrette. Le sue condizioni non sono critiche ma ha riportato numerose lesioni alla testa dovute all’aggressione. «Ho il sopracciglio rotto, il volto gonfio e non ci vedo più dall’occhio sinistro. I ladri mi hanno portato via tutto quello che avevo», ha detto Franchini, proprietario di un appartamento situato al terzo piano di un condominio non lontano della farmacia. L’episodio è accaduto attorno alle 22, quando è tornato a casa dopo essere stato a cena fuori. Dall’esterno nulla lo aveva insospettito. «Ho aperto la porta – racconta il farmacista – e mi sono trovato davanti una persona che proveniva dalla camera da letto. In una frazione di secondo ha tirato fuori una spranga di ferro e mi ha colpito più volte prima di fuggire. Forse lo ha fatto perché gli ostruivo il passaggio». Il ladro, che ha agito a volto scoperto, ha trovato la via d’uscita in una finestra, probabilmente la stessa da dove era entrato, riuscendo ad arrampicarsi per la grondaia. Una volta arrivato a terra con il bottino in mano (la maggior parte dei preziosi presenti in casa) sarebbe scappato a bordo di un’auto. Ad attenderlo, due complici, avvistati dal vicinato del farmacista. Poco dopo il furto, Franchini è stato raggiunto dalla moglie e dal figlio. Poi, il trasporto all’ospedale di Torrette. L’uomo si trova ricoverato nel reparto di Oculistica. Sul caso indagano i carabinieri della Tenenza locale.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X