facebook rss

Nella Sala Gialla il regolamento
per l’assistenza domiciliare over65

OSIMO - Martedì nuova seduta consiliare per discutere di ultra 65enni non autosufficienti, di mozioni, interrogazioni e ordini del giorno sulla fusione Inrca-Osimo
domenica 5 Marzo 2017 - Ore 17:21
Print Friendly, PDF & Email

La Sala Gialla di Osimo (foto Giusy Marinelli)

Si riaccendono le luci della Sala Gialla, martedì prossimo, 7 marzo, alle 15 per discutere del Regolamento Unico di Ambito per l’accesso al Servizio di Assistenza domiciliare anziani ultra 65enni parzialmente o totalmente non autosufficienti che uniforma i criteri di tutti i Comuni dell’Ambito XIII. Il punto all’ordine del giorno era saltato con la seduta consiliare dello scorso 25 febbraio (leggi l’articolo).

Oltre alle interrogazioni e mozioni, il consiglio comunale di martedì affronterà la discussione di diversi odg a firma delle liste civiche su argomenti che spaziano dall’attualità più stretta (fusione Osimo-Inrca e salvaguardia del Pronto Soccorso dell’ospedale di Osimo; diminuzione del 10% della Tari; riduzione del costo della mensa scolastica a carico delle famiglie; assistenza integrativa domiciliare a favore degli alunni disabili).

Ma gli odg dei movimenti civici si occupano anche di vicende pregresse sulle quale si vorrebbe far luce (istituzione di una Commissione consiliare per valutare eventuali responsabilità tributi non riscossi periodo 2009-2014; progetto di strada di circonvallazione o bypass della frazione Abbadia: contributo di 15mila euro concesso dal Comune all’Ic Caio Giulio Cesare). In apertura di seduta la presidente del Consiglio, Paola Andreoni, darà comunicazioni all’aula sul vincitore del concorso creativo ‘Una perla per Shlomo’ (leggi l’articolo).

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X