facebook rss

Neonata muore dopo il parto,
sequestrate le cartelle cliniche

SENIGALLIA - La bimba è venuta al mondo ieri mattina, in ospedale. Dopo poche ore è deceduta. Un parto naturale. La coppia ha meno di 40 anni, era il loro primo figlio. Il papà ha sporto denuncia alla polizia che ha già informato la procura. Richiesti accertamenti tecnici
lunedì 6 marzo 2017 - Ore 12:36
Print Friendly, PDF & Email

L’ospedale di Senigallia

Dà alla luce una bimba ma la piccola muore dopo poche ore. Parto choc all’ospedale di Senigallia dove una neonata, partorita ieri mattina, nelle prime ore della giornata, è deceduta poche ore dopo. Era il primo figlio della coppia, tutti e due sotto i 40 anni, entrambi di origine pugliese ma residenti in città.  La donna ha avuto un parto naturale dove non erano state segnalate complicazioni. Il papà della piccola, dopo l’accaduto, si è rivolto al commissariato di Senigallia per fare una denuncia e chiedere accertamenti tecnici in modo da risalire alle cause del decesso. Nella notte la polizia ha sequestrato le cartelle cliniche, sia della madre che della neonata. Questa mattina i documenti sono stati consegnati alla procura di Ancona dove il titolare delle indagini è il pm Andrea Laurino. Al momento no ci sono indagati. Disposta l’autopsia che potrebbe essere effettuata mercoledì. 

(Servizio aggiornato alle 14,40)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X