facebook rss

Si uccide in casa
con un cocktail di farmaci

FILOTTRANO – Il 44enne ha lasciato un biglietto per scusarsi del gesto, ma aveva deciso di farla finita
venerdì 10 marzo 2017 - Ore 13:57
Print Friendly, PDF & Email

Automedica del 118 in una foto d’archivio

 

Ha lasciato un messaggio scritto dove chiede perdono ai familiari, ma spiega che il male di vivere lo aveva sopraffatto. Così ha deciso di farla finita un 44enne libero professionista di Filottrano. Viveva in casa con i suoi genitori, ma al momento del gesto era solo nell’abitazione. Ad avvisare i carabinieri attorno alle 10,50 sono stati gli stessi familiari. Accorsi sul posto, i carabinieri con l’automedica da Jesi del 118, il medico legale non ha potuto fare altro che constatare il decesso e restituire la salma alla famiglia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X