facebook rss

Paura in via Cesare Battisti:
13enne investita da auto

OSIMO - La ragazzina è stata soccorsa da un'ambulanza del 118 e trasportata all'ospedale Salesi di Ancona. Stava attraversando la strada sulle strisce pedonali insieme ad un'amica quando è arrivato il suv condotto da un 86enne osimano
sabato 11 Mar 2017 - Ore 20:20
Print Friendly, PDF & Email

Il luogo dell’investimento con il radiomobile dei carabinieri sul posto per verbalizzare gli estremi dell’incidente. Sullo sfondo si intravede il suv bianco

Ancora un investimento di pedone in via Cesare Battisti ad Osimo. Stavolta ad essere falciata da un’auto, è stata una ragazzina di 13 anni. L’investimento è avvenuto poco prima delle 20, nei pressi dell’incrocio con via Zara e piazza Giovanni XXIII (giardini dell’ex foro Boario), un’ area poco illuminata e quindi insidiosa per pedoni e automobilisti.

L’adolescente stava attraversando sulle strisce pedonali insieme ad un’amichetta quando, verso le 19.50 di oggi, per cause che dovranno accertare i carabinieri del Radiomobile di Osimo, un suv bianco, guidato dall’osimano G.G.di 86 anni, non è riuscito a schivarla e investendola l’ha gettata a terra.

La dinamica dell’incidente è, però, ancora al vaglio dei militari perchè neppure l’amica della ragazzina osimana è riuscita a spiegare che cosa è successo. Pare che proprio in quel frangente stesse guardando dalla parte opposta a quella di provenienza dell’auto. La 13enne è rimasta sempre vigile e cosciente ma era dolorante e presentava delle escoriazioni. E’  stata soccorsa da un’ambulanza della Croce Rossa in servizio di 118 e poi trasportata all’ospedale  Salesi di Ancona per essere sottoposta a tutti gli accertamenti diagnostici.

(Servizio aggiornato alle 21.30)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X