facebook rss

Rogo distrugge un garage:
incenerita anche una moto

CUPRAMONTANA - L'incendio ha divorato anche una lavatrice, una cucitrice e bancali di pellet custoditi nell'autorimessa, dichiarata inagibile come il balcone sovrastante. I vigili del fuoco hanno lavorato 4 ore per donare le fiamme
sabato 11 marzo 2017 - Ore 13:19
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Mezzanotte di paura e fuoco a Cupramontana. Un vasto incendio, provocato forse da un corto circuito partito da un elettrodomestico, dall’impianto elettrico o da una moto, ha devastato un garage di un condominio di via Palazzi. Il rogo, che intorno alle 0.24 di stanotte si è sviluppato nell’autorimessa di proprietà di B.P., ha, in parte incenerito, in parte danneggiato seriamente la Yamaha che vi era parcheggiata, una cucitrice, una lavatrice, diverse masserizie e interi bancali di pellet.

Dopo l’allarme lanciato dai residenti del palazzo, il fuoco è stato spento dalle squadre di vigili del fuoco di Jesi che hanno lavorato fino alle 4 di stamattina per circoscrivere prima e poi domare il fuoco. Il rogo si è alimentato abbastanza velocemente, intaccando i materiali facilmente infiammabili come il legno, la gomma, e creando una cortina di fumo nero e denso che ha annerito anche le pareti e minando le strutture portati del locale Il garage e il balcone sovrastante sono stati dichiarati inagibile e i danni sono ingenti ma per fortuna nessun abitante dell’edificio è rimasto intossicato.

(m.p.c.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X