facebook rss

Scontro frontale tra auto sulla Sp3:
due feriti all’ospedale

OSIMO -L'incidente è avvenuto verso le 21 di stasera su via di Jesi, tra le frazioni di Padiglione e Campocavallo. Trasportati all'ospedale i due conducenti delle auto, una 29enne osimana e un 23enne di Filottrano
sabato 1 aprile 2017 - Ore 23:22
Print Friendly, PDF & Email

 

Dopo l’incidente, stasera, i fari del mezzo dei vigili del fuoco hanno illuminato il tratto della Provinciale Valmusone

Nuovo scontro frontale con due feriti, stasera, sul tratto osimano della Sp3, la Provinciale Valmusone. Verso le 21 all’altezza del civico 72, di via di Jesi, tra le Padiglione e Campocavallo, una Citroen C3 guidata dalla 29enne osimana S.S. si è scontrata contro un’Alfa Romeo Mito, condotta da P.F., filottranese di 22 anni. Inizialmente si pensava che a  bordo della Cintroen viaggiassero anche il compagno e la figlia della 29enne che invece non erano in quel momento con lei ma l’hanno raggiunta in seguito. Spetterà alla Polizia locale di Osimo ricostruire l’esatta dinamica del sinistro, ma secondo i primi riscontri sembrerebbe che la Citroen, mentre procedeva con direzione Jesi, abbia invaso la corsia di marcia opposta per cause da chiarire.

L’urto è stato violento e nello schianto i mezzi sono rimasti semidistrutti. Entrambi i conducenti sono stati trasportati dalle ambulanze della Croce Verde di Castelfidardo al pronto soccorso dell’ospedale di Osimo per essere medicati, ma non sarebbero in gravi condizioni. Sul posto è intervenuta anche una quadra dei vigili del fuoco che oltre ad illuminare con i fari la strada per permettere agli agenti della Pm di rilevare gli estremi dell’incidente, ha messo in sicurezza i due mezzi, uno alimentato a metano, l’altro a Gpl.

(servizio aggiornato alle 00.30)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X