facebook rss

A passeggio sul lungomare
con la droga
nelle mutande: segnalato

NUMANA - Incappato in un controllo dei carabinieri, il 30enne di Castelfidardo ha tentato di defilarsi ma è stato raggiunto dai militari insospettiti dal suo atteggiamento. E' stato trovato in possesso di 2 grammi circa di eroina e di 3 grammi di cocaina
giovedì 1 giugno 2017 - Ore 15:08
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Numana

I carabinieri di Numana, nel corso di un servizio svolto lungo la via Litoranea, ieri a Marcelli di Numana, hanno controllato un operaio 30enne nativo di Lecce ma residente a Castelfidardo, già noto alle forze dell’ordine. Alla vista dei carabinieri il giovane ha assunto un atteggiamento sospetto, tentando di confondersi tra alcuni passanti e turisti, ma invano. Fermato e sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di 2 grammi circa di eroina e di 3 grammi di cocaina, confezionati in due involucri in cellophane celati nelle mutande.

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro amministrativo ed il 30enne è stato segnalato alla prefettura per detenzione e possesso illegale di sostanze stupefacenti per uso personale. Per lui è stata inoltre proposta l’applicazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio per 3 anni dai Comuni di Numana e Sirolo, inoltrata alla competente Questura di Ancona.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X