facebook rss

Studente insospettabile
denunciato
per il furto di un scooter

NUMANA - Il 17enne lauretano è accusato di aver rubato uno Yamaha Aerox sparito dal parcheggio della Spiaggia Urbani di Sirolo lo scorso 27 maggio. Il mezzo ritrovato in un canneto e già restituito al proprietario
giovedì 1 Giugno 2017 - Ore 15:18
Print Friendly, PDF & Email

Nella tarda mattinata di ieri, i carabinieri di Numana, in collaborazione con quelli della Stazione di Loreto, hanno denunciato in stato di libertà un 17enne alla Procura del Tribunale per i Minorenni delle Marche di Ancona, a conclusione di indagini scaturite da una denuncia sporta lo scorso 27 maggio da un 61enne di Numana per il furto del proprio scooter. Lo Yamaha Aerox era sparito dal parcheggio della Spiaggia Urbani di Sirolo.

Si tratta di Z.T.M, uno studente di 17 anni, incensurato, nato e residente a Loreto. Dopo aver visionato i filmati della videosorveglianza comunale e dopo aver raccolto numerose testimonianze oculari, per i carabinieri sarebbe lui l’autore del furto. I militari hanno anche recuperato il ciclomotore del valore di circa 2.000 euro, trovato occultato in un canneto nei pressi della Piazza della Conciliazione di Sirolo, e poi restituito al legittimo proprietario.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X