facebook rss

Bruciano sterpaglie
nella campagna di Monte Roberto

INCENDIO - L'allarme è scattato verso le 9.30 di stamattina: due squadre dei vigli del fuoco di Jesi e Ancona hanno circoscritto le fiamme su 1000 mq di terreno incolto dopo 2 ore di lavoro
venerdì 2 Giugno 2017 - Ore 12:59
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Mille metri quadrati di sterpaglie sono andati in fumo, stamattina a Monte Roberto. L’allarme è scattato verso le 9.30 su un terremo incolto di via San Settimio, in località Contrada. Le fiamme sono corse veloci sugli sterpi e per circoscriverle è stato necessario l’intervento di due squadre dei vigili del fuoco, partite dal comando di Jesi e dalla centrale di Ancona. Incerta, ma sicuramente accidentale, l’origine del rogo domato dopo due ore di lavoro. Nelle vicinanze del luogo dove è divampato l’incendio non c’erano abitazioni. Non sono stati segnalati pertanto danni a persone o cose.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X