facebook rss

Pedone investito,
il pirata si è costituito

CORINALDO - Patente ritirata e denuncia per l’automobilista che la sera di domenica aveva travolto una donna sul marciapiede in via dell'Industria
mercoledì 7 Giugno 2017 - Ore 16:24
Print Friendly, PDF & Email

L’auto pirata

 

Domenica sera aveva travolto, senza prestare soccorso, una 58enne che camminava sul marciapiede a Corinaldo in via dell’Industria, durante una manovra per fare inversione di senso di marcia. Era solo questione di tempo prima che l’uomo venisse rintracciato dagli agenti della polizia stradale del distaccamento di Fabriano, che avevano allertato le forze dell’ordine di tutta la regione ed erano già risaliti al modello e al colore della sua auto, anche grazie alla visione dei filmanti delle telecamere di videosorveglianza. Il conducente dell’auto pirata si è presentato perciò spontaneamente ieri mattina accompagnato dal suo avvocato alla caserma dei carabinieri di Mondavio, dove l’uomo è residente. Per il quarantanovenne, operaio, incensurato, è partita la denuncia e l’immediato ritiro della patente. L’uomo ha dichiarato di non essersi accorto dell’investimento della signora ma solo di avere colpito con la propria auto un bidone della spazzatura, versione visibilmente incompatibile con i danni riportati dal veicolo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X