facebook rss

Prende a calci e infrange
la vetrata della porta
all’Informagiovani

MAIOLATI SPONTINI - Per calmare il 30enne, con problemi psichici, ieri è stato necessario l'intervento del Radiomobile dei carabinieri di Jesi
mercoledì 7 Giugno 2017 - Ore 18:04
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Ha preso a calci la porta-vetrina della sede dell’Informagiovani di Moie fino a mandarla in frantumi. Per calmare la furia del trentenne con problemi psichici, ieri è stato necessario l’intervento dei carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Jesi. I militari sono arrivati sul posto dopo la segnalazione del vice sindaco di Maiolati Spontini, preoccupato per quello che stava accadendo e che nessuno dei presenti riusciva a gestire. Il giovane aveva dato in escandescenze accanendosi sulla porta a vetri che si trova all’interno della biblioteca e non c’era verso di riportarlo alla ragione. Alla vista delle divise il ragazzo si è tranquillizzato ed è stato così evitato il suo ricovero in trattamento sanitario obbligatorio (Tso).

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X