facebook rss

Pianello Vallesina, fiamme dolose
sul portone di un condominio di uffici

MONTE ROBERTO - Il principio d'incendio innescato con una sostanza infiammabile è scoppiato alle 22.45 di ieri sera su un infisso in alluminio di un palazzo di Piazza della Fornace. Sulla scorta degli elementi acquisiti i carabinieri indagano per il reato di danneggiamento: escludono atti intimidatori e ipotizzano la bravata di qualche ragazzino
sabato 24 Giugno 2017 - Ore 12:02
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

C’è l’ombra del dolo dietro al principio d’incendio innescato ieri sera, su un portone in alluminio di una palazzina con uffici di Pianello Vallesina. Le fiamme sull’ingresso del civico 10 di piazza della Fornace sono scoppiate verso 22.45 e, secondo una prima stima, gli unici danni da annerimento da fumo sono concentrati soprattutto sull’infisso in ferro e sulla pulsantiera dei campanelli. Il fuoco non ha attecchito sull’alluminio ma sono state repertate tracce evidenti di sostanza infiammabile, probabilmente benzina, che nelle intenzioni dell’autore del gesto avrebbe dovuto fare da catalizzatore per innescare la combustione.

Un indizio che non ha lasciato dubbi sulla matrice dolosa del fuoco e che ha convinto i carabinieri di Moie ad approfondire i rilievi scientifici durante il sopralluogo. I militari visioneranno anche i filmati della telecamere del sistema di videosorveglianza pubblico e delle spay cam private accese sulle strade limitrofe. Le immagini potrebbero, infatti, fornire elementi utili a identificare l’incendiario. Sono già stati ascoltati anche i titolari delle diverse attività con sede nel condominio che ospita uffici di commercialisti, avvocati, sindacati e ditte private. Nessuno avrebbe dichiarato di aver subito intimidazioni o minacce. Le piste investigative restano al momento tutte aperte ma sulla scorta degli indizi acquisiti i carabinieri sono orientati a pensare che si sia trattato di semplice atto vandalico, una bravata pensata e consumata da qualche ragazzino. Il reato perseguito, pertanto,  in questo frangente è quello di danneggiamento.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X