facebook rss

Sere d’estate, ritorna
l’isola pedonale in Piazza Roma

CAMERANO -L'assessore Costantino Renato annuncia che quest'anno il divieto di transito alle auto, dalle 20.30 a mezzanotte, non sarà attivo solamente nelle serata di venerdì e sabato ma anche in quelle del giovedì e della domenica
mercoledì 28 Giugno 2017 - Ore 17:09
Print Friendly, PDF & Email

L’isola pedonale di piazza Roma a Camerano

Si riparte anche quest’anno con la chiusura del traffico veicolare in Piazza Roma a Camerano nelle ore serali dei weekend di luglio e agosto. Quest’anno il divieto di transito alle auto, dalle 20.30 a mezzonotte, non sarà solamente nelle serata di venerdì e sabato ma anche in quelle del giovedì e della domenica. In particolare in Piazza Roma sarà istituito il divieto di transito, il divieto di sosta e di fermata con rimozione forzata a tutte le categorie di veicoli, dalle 20.30 a mezzanotte, nelle seguenti date di calendario:

Luglio: 6 – 7 – 8 – 9 – 13- 14 – 15 – 16 – 20 – 21 – 22 – 23 – 27 – 28 – 29 – 30;

Agosto: 3 – 4 – 5 – 6 – 10 – 11 – 12 – 13 – 17 – 18 – 19 – 20 – 24 – 25 – 26 – 27 – 31.

In via Garibaldi nel tratto compreso tra il civico 119 e il civico 93 , durante l’isola pedonale è istituito il doppio senso di marcia; i veicoli che transitano in via Iacomini, giunti all’ intersezione con Piazza Roma, dovranno obbligatoriamente svoltare a destra in via Garibaldi mentre i veicoli provenienti da via delle Mura/piazzale del Mercato giunti all’intersezione con via Garibaldi, dovranno obbligatoriamente svoltare a sinistra verso via Repubblica. Inoltre il tratto di via San Francesco compreso tra via Sant’Apollinare e via Maratti sarà percorribile a senso unico di marcia con direzione via Maratti/via Loretana, mentre il transito veicolare sarà vietato in vicolo Serafini e il tratto di via S. Apollinare tra via S. Francesco e Piazza Roma.

L’assessore Costantino Renato

“La proposta di istituire un’isola pedonale – spiega l’assessore Costantino Renato- ha sempre avuto come finalità quella di garantire maggior sicurezza ai pedoni, che nelle serate estive aumentano considerevolmente, soprattutto nei weekend. La constatazione, alcuni anni fa, di un’utilizzazione promiscua e cospicua della strada, tra passanti e transito veicolare, aveva infatti fatto ritenere, che fosse necessario individuare misure temporanee di riduzione del traffico. Oggi possiamo riscontrare che tale iniziativa è apprezzata soprattutto da famiglie e bambini che possono in tutta tranquillità godere interamente della Piazza principale del Paese quattro serate a settimana, per tutto il periodo estivo”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X