facebook rss

A Numana apre
la ‘Piazzetta dei sapori’

ESTATE - Domani il mercatino con prodotti eno-gastronomici della tradizione marchigiana, promosso da Campagna Amica, Coldiretti e Agrimercato
domenica 2 Luglio 2017 - Ore 18:25
Print Friendly, PDF & Email

Superfood agricoli, prodotti solidali del terremoto e degustazioni. Sono i piatti forti della “Piazzetta dei sapori di Campagna Amica”, il mercato promosso dall’amministrazione comunale di Numana, dalla Coldiretti Ancona e dell’associazione Agrimercato che aprirà i battenti domani, lunedì 3 luglio, in Piazzale Cavalluccio. Nel mercato di Campagna Amica a Numana si troveranno diciassette aziende con le specialità della tradizione, dall’olio extravergine d’oliva al vino, dai formaggi ai salumi fino alle confetture, ma anche gli ultimi esempi di “superfood agricoli”, prodotti dalle proprietà salutistiche spesso salvati dall’estinzione grazie al lavoro degli agricoltori. Si va dagli ortaggi del passato alle specialità gluten free come la birra o le gallette alla Quinoa, fino al miele antinfiammatorio.

Ma non mancheranno prodotti innovativi come gli antiparassitari per animali alla lavanda. Uno spazio sarà dedicato inoltre alle aziende terremotate, con un’operazione di solidarietà che punta a garantire un mercato ai produttori delle aree colpite dal sisma, dove le vendite sono crollate fino al 90 per cento a causa dello spopolamento forzato e delle difficoltà che si continuano a vivere. Non mancherà neppure la musica con gruppi folk. L’obiettivo è sostenere, puntando sulle specialità agroalimentari del territorio, la ripresa del turismo dopo il terremoto, per la quale si registrano peraltro segnali positivi.

Secondo un’analisi Coldiretti su dati della Banca d’Italia, nel primo trimestre del 2017 la spesa dei turisti stranieri che hanno visitato la provincia di Ancona si è mantenuta sugli stessi livelli dello stesso periodo del 2016 (16 milioni di euro), prima del sisma. Il farmers market va ad aggiungersi a quello di Marcelli di Numana, attivo tutti i venerdì dalle ore 18.30 alle 23.30 in piazza Miramare.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X