facebook rss

Valentina Vezzali madrina
di Falconara Sport Day

EVENTI - Al suo fianco, altri big dello sport come Fabrizio Castori, Cristina Lenardon e Talisa Torretti. La kermesse si aprirà ufficialmente sabato alle 15 alla spiaggia di Villanova
giovedì 7 Settembre 2017 - Ore 09:59
Print Friendly, PDF & Email

Sarà Valentina Vezzali a salutare il popolo degli sportivi al Falconara Sport Day. L’ex plurimedagliata schermitrice jesina arriverà al Roccheggiani per partecipare alla manifestazione che mette in vetrina le società sportive del territorio e salirà sul palco per salutare i partecipanti dando loro l’augurio per una stagione piena di soddisfazioni. Al suo fianco, altri big dello sport: l’azzurra della pallamano Cristina Lenardon, chiaravallese oggi in forza al Cingoli in Serie A2, il mister fermano Fabrizio Castori, artefice della storica promozione del Carpi in Serie A, e Talisa Torretti, farfalla azzurra nella squadra juniores della ritmica, fresca vicecampionessa agli Europei di Budapest. “Un poker di altissimo livello – fa sapere un comunicato ufficiale dell’associazione Futura- per trasmettere ai più giovani i valori fondanti dello sport quali lo spirito di sacrificio, la dedizione, il lavoro per superare i propri limiti e raggiungere il risultato. Gli ospiti saranno al Roccheggiani domenica pomeriggio dalle 17.30. La loro presenza si alternerà con le esibizioni delle società”.

Il Falconara Sport Day, organizzato da associazione Futura, Comune di Falconara e le società sportive del territorio, si aprirà ufficialmente sabato 9 settembre alle 15 alla spiaggia di Villanova con la possibilità di provare canoe e dragonboat con l’assistenza dei soci della Lega Navale di Falconara. Domenica 10 settembre, le porte del Roccheggiani si apriranno dalle 10. I partecipanti potranno orientarsi nei vari stand allestiti tra il campo e la pista di atletica e provare gratuitamente le discipline desiderate. Non mancherà la Croce Gialla di Falconara che spiegherà le tecniche e farà provare manovre cardiache e di disostruzione. Si chiude alle 20. Una festa per famiglie e ragazzi che negli anni è cresciuta dando modo a tantissimi giovani di avviarsi e appassionarsi ad un’attività fisica oltre a permettere alle società sportive di farsi conoscere e accrescere il numero dei propri appassionati.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X