facebook rss

Festa di Cristo Re
nel week end di Numana

EVENTI - Il programma civile, dal 28 al 29 ottobre, prevede la caccia al tesoro, spettacoli e fuochi d'artificio. Il montepremi della tradizionale tombola quest'anno è di 1600 euro
martedì 24 ottobre 2017 - Ore 09:03
Print Friendly, PDF & Email

Numana festeggia da molti anni, sempre nell’ultima domenica di ottobre, la Sacra Immagine del Crocifisso, il Cristo Re, che è possibile adorare presso la Chiesa di Piazza del Santuario. Questa festa, molto sentita dalla cittadinanza, ha un significato particolare che risale ai secoli passati quando, al termine della buona stagione, i fedeli ringraziavano il Signore per la pesca favorevole, che al tempo rappresentava l’unico sostentamento familiare, e pregavano la Sacra Immagine affinchè le intemperie invernali permettessero loro di continuare le attività marinaresche. “In tutti questi anni – si legge in una nota stampa del Comune di Numana- si è sempre ripetuta la festa in Suo onore, durante la quale il corpo di Gesù viene ricoperto da una veste rossa, che rimanda al ricordo di quella tirata a sorte dai soldati romani che lo crocifissero: in passato veniva posta sul corpo dei malati e degli anziani Numanesi per pregare il Signore affinchè arrivasse la pronta guarigione. E’ da sottolineare che il 23 luglio di quest’anno, dopo accurati restauri compiuti grazie al contributo di sponsor locali, il Ss. Crocifisso è tornato nella Sua Numana risplendente nella sua bellezza”.

Anche quest’anno quindi, grazie all’organizzazione a cura della Pro Loco Humana Picena, oltre ad un nutrito programma religioso ce ne sarà uno civile altrettanto ricco. Si inizia sabato 28 Ottobre alle 15 con la tradizionale grande caccia al tesoro per ragazzi, con al termine Nutella Party; alle ore 18.30 presentazione del libro “Passione e morte di Gesù Cristo nella tradizione popolare marchigiana” presso la Biblioteca comunale di Numana. “Durante l’evento si ripercorreranno i momenti salienti della passione e morte di Gesù – ricorda la nota del Comune- attraverso la suggestiva interpretazione teatrale di testi dialettali, passi e poesie della letteratura tradizionale marchigiana; il libro, a cura di Manlio Baleani, è pubblicato nella collana dei Quaderni del Consiglio regionale ed è stato presentato all’ultimo Salone Internazionale del Libro di Torino”. Alle 21.15 presso il Cinema Italia, il Gruppo Teatrale “Espressione” presenta lo spettacolo “Che 48…sopra quel palco!” Domenica 29 ottobre, dalle 10 sarà aperta la pesca di beneficenza con la vendita cartelle della tradizionale “Tombola di Cristo Re” (montepremi di 1.600 euro, estrazione al termine della serata). Si proseguirà dalle 16 in Piazza del Santuario animazione con musica e giocoleria, con, al termine della serata, il consueto spettacolo pirotecnico.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X