facebook rss

Bando per il commercio, Cna:
“Importante per le imprese”

FALCONARA - La Cna Zona Nord di Ancona esprime un giudizio positivo sul bando pubblicato dal Comune, ma ora chiede uno sforzo in più per il fondo di garanzia
martedì 31 Ottobre 2017 - Ore 16:24
Print Friendly, PDF & Email

Andrea Cantori

“Un passo positivo, che esprime l’attenzione che l’attuale amministrazione comunale ha verso il commercio e le problematiche del centro. Il bando di incentivi destinato alle nuove attività è significativo, uno sforzo da apprezzare, soprattutto per una cifra non irrilevante, ovvero 1500 euro a fondo perduto”. Secondo la Cna questo è un primo passo importante a cui però si deve aggiungere un’altra strategia: istituire un fondo di garanzia destinato alle imprese del territorio di Falconara tramite la Società Regionale di Garanzia Marche (Srgm). La Cna è conscia delle difficoltà del momento, ma ritiene questo strumento indispensabile per le imprese del territorio. Sono moltissimi i comuni che hanno aderito a questa iniziativa (Loreto, Castelfidardo, Osimo, Numana, ecc.) e in un momento di difficoltà delle imprese, anche in termini di rischio e garanzie, questa ci sembra una soluzione che ogni comune dovrebbe valutare attentamente. “Siamo consapevoli che lo sforzo fatto dal Comune è stato rilevante – commenta Andrea Cantori, responsabile sindacale della Cna Zona Nord – soprattutto in un momento come questo. Ora però chiediamo uno sforzo in più in un settore strategico per l’impresa: il credito. Per tale ragione suggeriamo all’attuale amministrazione di valutare anche la possibilità di costituire un fondo di garanzia gestito dall’SRGM per erogare garanzie di secondo livello alle imprese della città”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X