facebook rss

Filottrano, l’addio alla piccola Ambra
morta dopo 8 anni di agonia

ANGELI IN CIELO - Ieri i funerali nella chiesa della Propositura per la bimba di 10 anni che rimase coinvolta in un incidente stradale a Padiglione di Osimo nel 2009
venerdì 3 novembre 2017 - Ore 12:07
Print Friendly, PDF & Email

La chiesa della Propositura di Filottrano intitolata a Santa Maria della Pieve

Era rimasta vittima di un incidente stradale lungo via Montefanese a Padiglione di Osimo nel luglio del 2009 mentre andava al mare con la zia ventenne. Nel primo pomeriggio di martedì si è spenta Ambra Lillini, a soli 10 anni, e ieri Filottrano ha salutato nella chiesa di Santa Maria Assunta della Pieve un altro angelo volato in cielo, abbracciando i genitori della bambina, Massimo e Patrizia. Un’agonia lunga 8 anni, una vicenda che aveva spezzato il cuore e segnato l’esistenza di tante famiglie. La piccola non è riuscita a superare i traumi che aveva riportato dopo lo scontro frontale tra la Fiat Punto, dove viaggiava seduta e legata sul seggiolino posteriore, e un furgone Iveco. La vettura quel giorno stava percorrendo via Montefanese con direzione Macerata-Osimo, quando giunta all’altezza del ponte sul Musone, aveva all’improvviso invaso l’altra corsia di marcia finendo contro L’Iveco. La bambina era subito caduta in coma ed era stata sottoposta a diversi interventi di neurochirurgia senza più riprendesi. Il conforto dei suoi affetti è riposto nella speranza di poterla riabbracciare “in un mondo senza dolore e pieno d’amore” come recita il messaggio d’amore sul manifesto funebre.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X