facebook rss

Infarto fatale: addio a Bahman,
pizzaiolo dalle mani d’oro

NUMANA - Inutili i soccorsi per rianimare il 65enne che ha avvertito un malore mentre riposava nella sua casa di Marcelli, alle 5 di mattina
venerdì 3 novembre 2017 - Ore 17:14
Print Friendly, PDF & Email

Bahman Asgari

Era di origine iraniana, ma viveva da tempo a Numana dove era stimato e apprezzato per le sue pizze buonissime. Un malore improvviso e fatale ha stroncato Bahman Asgari, ex pizzaiolo de ‘L’angolo’, noto locale di Marcelli. L’uomo è morto due giorni fa nella sua abitazione di via Castelfidardo, a Numana. Verso le 5 di mattina, mentre riposava, si è sentito male ed ha chiesto aiuto ad alcuni vicini. I soccorsi sanitari sono stati allertati in tempi record ma non c’è stato niente da fare per salvargli la vita. Bahman è spirato mentre il medico del 118 tentava di rianimarlo dalla crisi cardiaca. La camera ardente è stata allestita nella sala del Commiato Ba.Mi.Of di viale I Maggio a Numana. La salma potrà essere visitata fino alle 12 di domani, sabato 4 novembre, poi si procederà per la cremazione. Bahman Asgari lascia la moglie Tiziana ed i figli Alessandro e Tommaso. Il cordoglio è corso sul web.  “Farai sempre le pizze più buone agli angeli lassù”  qualcuno ha scritto tra i tanti i messaggi e pensieri affettuosi riservati al ricordo del pizzaiolo dalle mani d’oro, che amava lo sport e che non risparmiava sorrisi a nessuno.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X