facebook rss

Borghetto, pensionato gioca 10 euro
al Lotto e ne vince 57.115

MONTE SAN VITO - E' caccia al nonno del mistero che giovedì ha centrato una quaterna sulla ruota nazionale alla tabaccheria di Pietropaolo Francesco in via Selva
sabato 11 novembre 2017 - Ore 12:27
Print Friendly, PDF & Email

La tabaccheria di Borghetto di Monte San Vito baciata dalla Fortuna

Pensionato, vedovo, con un figlio e nipoti. E’ questo l’identikit del fortunato 60enne di Borghetto di Monte San Vito che l’altro ieri ha vinto 57.115 euro al Lotto, giocando 10 euro su quattro ruote. Il fortunato cliente della tabaccheria di Pietropaolo Francesco in via Selva a Borghetto, non è un accanito giocatore. “ Posso dire che viene spesso a trovarci e che qualche volta gioca non più di 5 o 10 euro – conferma il titolare della ricevitoria – l’altro ieri è riuscito a centrare una quaterna sulla ruota nazionale all’estrazione del Lotto di giovedì sera. Si è subito reso conto della vincita ma non riusciva a quantificarla. Solo ieri mattina abbiamo accertato che la somma era ingente. A lui abbiamo dato tutte le istruzioni per ritirare il premio secondo il regolamento del concorso”.  Pare che la giocata sia stata incentrata sui numeri che significano qualcosa di importante per il pensionato: 24, 31, 41, 80. Il gestore della tabaccheria, per riservatezza ammanta il resto della storia con una serie di “no comment”, contribuendo inevitabilmente ad alimentare voci e una spirale di supposizioni sul gossip che già corre per il paese. Adesso insomma è aperta la caccia al nonno del mistero. Quella della tabaccheria di Borghetto è l’ennesima vincita centrata negli ultimi anni perché qui, al Superenalotto, erano già stati vinti 35mila euro e in diverse altre occasioni anche 10mila euro con i gratta e vinci.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X