facebook rss

Cantalupo, raggira un’anziana
e con i complici fugge
con un bottino di soldi e gioielli

FILOTTRANO - La 33enne residente a Jesi è stata individuata e denunciata dai carabinieri. Il colpo, che aveva fruttato 4.700 euro, era andato in onda lo scorso 1 novembre
sabato 11 novembre 2017 - Ore 15:51
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

Dopo la scia di furti che ha tormentato negli ultimi giorni anche Filottrano, i carabinieri della locale stazione, ieri pomeriggio, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di furto in abitazione con destrezza, una 33enne di etnia rom, B.L., nativa de L’Aquila ma residente a Jesi. A conclusione delle indagini svolte dai militari, lo scorso 1° novembre, la donna si sarebbe presentata nell’abitazione di un’anziana che abita a Cantalupo, con il pretesto di non riuscire a trovare un appartamento da affittare in quella zona. Dopo essere riuscita a distrarre l’anziana, dando tempo ad altri complici, in corso di identificazione, di introdursi nell’appartamento, era riuscita ad asportare monili in oro e il denaro che la signora deteneva nella propria stanza da letto, per un totale di 4.700 euro. Per la giovane, denunciata in stato di irreperibilità e ricercata, è stata proposta alla Questura di l’irrogazione del foglio di via obbligatorio per 3 anni dal Comune di Filottrano.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X