facebook rss

Elezioni sindacali in Elica:
Fiom stravince

FABRIANO - Nella riorganizzazione del piano strategico i delegati Fiom si impegnano per il futuro, ringraziando per la fiducia i lavoratori. Mentre si annuncia la delocalizzazione di alcune sedi produttive
Print Friendly, PDF & Email

Lo stabilimento Elica di Fabriano (foto d’archivio)

Pierpaolo Pullini, funzionario territoriale di Fabriano Fiom-Cgil Ancona

 

Prima la Fiom tra i sindacati di Elica.  Il 14 e 15 dicembre si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle Rsu negli stabilimenti della multinazionale leader mondiale nel settore delle cappe aspiranti. Otto voti su 15 per i delegati Fiom. Le segreteria provinciali ringraziano le lavoratrici ed i lavoratori per il sostegno dato “in una fase così difficile e complicata”. “La Fiom si impegna – fa sapere Pierpaolo Pullini, funzionario territoriale di Fabriano Fiom-Cgil Ancona – già dai primi giorni del 2018, ad avanzare all’azienda una richiesta di incontro per la verifica dell’accordo firmato lo scorso 20 settembre, i cui effetti dovrebbero essere implementati dal primo febbraio”. Il delegato Gabriele Cardoni con 87 voti, è risultato nuovamente il più votato in tutto il gruppo Elica.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X