facebook rss

Benvenute Giulia e Maria Sole,
le prime nate del 2018 a Fabriano

NUOVI ARRIVI - Due femminucce hanno inaugurato l'anno all'Engles Profili. Il punto nascita dell'ospedale fabrianese, aperto in deroga dopo la riorganizzazione sanitaria della Regione, ha chiuso il 2017 con 330 parti
Print Friendly, PDF & Email

Mamma Francesca Vincerelli e papà Marco Fantini con la piccola Maria Sole

 

il reparto di Ostetricia e Ginecologia di Fabriano

Due nuovi nati a Fabriano hanno felicemente inaugurato il 2018. Si tratta di due splendide bambine, Giulia e Maria Sole, che hanno fatto sentire i loro primi vagiti nel reparto di Ostetricia e Ginecologia diretto dalla dottoressa Marta Mazzarini. Giulia è nata intorno alle 15,30 del primo giorno dell’anno, da mamma Elisa Degli Innocenti e papà Ciarli Sufer, residenti a San Costanzo (PU), ma che hanno scelto l’ospedale Engles Profili per far nascere la propria bimba. Maria Sole Fantini, ha seguito Giulia alle 19,25. La mamma Francesca Vincerelli di 34 anni e il papà Marco Fantini di 37 parlano con emozione. «La bimba è nata di 3,6 kg. Con l’altra mamma siamo state ricoverate nelle stesse ore. Ed è stato un bel parto indotto, veloce ed intenso. Siamo stanchissimi ma felici − dicono −. Eravamo indecisi tra l’ospedale di Jesi è quello di Fabriano ma poi abbiamo deciso per questo reparto». L’ospedale di Fabriano, dopo la riorganizzazione sanitaria varata dalla Regione, avrebbe dovuto chiudere il proprio punto nascita, perché al di sotto della quota dei mille parti all’anno, salvato poi, però, in deroga per il 2017 che ha visto nascere tra le sue mura 330 bambini, e in attesa di conoscere le sue sorti per il 2018.

(S. B.)

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X