facebook rss

Va a fuoco capanno
a Sant’Ignazio di Filottrano

FUOCO - L'allarme è scattato verso mezzogiorno e sul posto è arrivata un squadra dei vigili del fuoco di Osimo che ha spento l'incendio su una catasta di legna da ardere. Il proprietario del terreno vi aveva lasciato vicino un sacchetto con la cenere del caminetto
Print Friendly, PDF & Email

L’incendio divampato oggi a Sant’Ignazio di Filottrano

Attimi di paura verso mezzogiorno a Sant’Ignazio di Filottrano per l’incendio divampato in un capanno, in aperta campagna, con dentro una catasta di legna da ardere. Il proprietario della rimessa ha chiesto aiuto ai vigili del fuoco del distaccamento di San Sabino di Osimo quando si è reso conto che le fiamme lo stavano divorando. All’origine dell’incendio un sacchetto con la cenere del caminetto, che il proprietario del terreno, un 75enne, aveva lasciato, in maniera incauta ma involontaria, vicino ai tronchetti accatastati nella legnaia a circa 50 metri dalla propria abitazione. In supporto al personale del distaccamento di Osimo è intervenuta l’autobotte dalla sede centrale. Non risultano persone coinvolte.

(servizio aggiornato alle 15.15)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X