facebook rss

Castelbellino, il paese
diventa teatro
per ‘La Zapatera Prodigiosa’

EVENTI - Andrà in scena sabato per le vie della cittadina la famosa pièce di Garcia Lorca per la regia di Gemma Rosaria Scarponi
Print Friendly, PDF & Email

Una scena della rappresentazione

 

Giunge al terzo e ultimo appuntamento la mini rassegna in tre spettacoli “Castelbellino in Teatro”, organizzata e promossa dal Comune di Castelbellino e Pro loco in collaborazione con l’associazione culturale I Trucioli. Sabato prossimo (12 maggio), alle ore 21.15, andrà in scena “La Zapatera Prodigiosa”, famosa pièce di Federico García Lorca, con la regia di Gemma Rosaria Scarponi. A far da teatro, sarà la suggestiva cornice del centro storico di Castelbellino: uno spettacolo itinerante nelle vie del paese, tra guitti e cantastorie, animato dalla presenza dei cittadini-comparse e con la partecipazione straordinaria della Banda Musicale Cittadina di Castelbellino, diretta dal maestro Giuliano Gasparini. Una storia di paese, dentro un paese, addobbato a festa.

Sinossi “La Zapatera prodigiosa”, farsa giovanile del grande scrittore spagnolo: un affresco ben composto di personaggi del popolo, nella loro quotidianità, indaffarati attorno alle loro faccende  nei vicoli e nelle piazze di un imprecisato villaggio dove si vive, si sogna, si spera, ci si illude, arrabbia, dal quale si vuole evadere, e si finisce per restare. Una storia di inquietudini esistenziali e di ricerca della felicità, quando le  emozioni sono legate ad una visione della realtà molto individuale e fragile.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X