facebook rss

Notte dei Musei,
sale aperte per scoprire
il mistero della Sibilla

GENGA - Al museo “Arte Storia Territorio” conferenza sui segreti della Sibilla così legata al territorio da dare il nome all'Appennino Umbro-Marchigiano. Appuntamento alle 21.30, sabato 19 maggio, per l'incontro-lezione tenuto da Tea Fonzi esperta di management dei beni culturali
giovedì 17 maggio 2018 - Ore 14:09
Print Friendly, PDF & Email

 

Anche Genga partecipa alla notte dei musei sabato 19 Maggio. Il museo “Arte Storia Territorio” organizza una conferenza sulla leggenda della Sibilla, che si intreccia da secoli con quella dell’Appennino Umbro-Marchigiano creando un legame così forte da diventare identitario e dare a questi monti il nome di Sibillini: tra documenti storici leggende, dipinti, feste, pergamene. Al termine della conferenza: degustazione dell’amaro Sibilla – Varnelli e piccolo buffet con dolci tipici. Il titolo della conferenza “Sibilla dell’Appennino. Tradizione, storia, patrimonio”, tenuta dalla relatrice Tea Fonzi, esperta di management dei beni culturali.

L’appuntamento nel Mueso di Genga è alle 21.30. Ingresso libero.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X