facebook rss

A Jesi il Gran Ballo
della Duchessa di Richmond

NELLA SUGGESTIVA CORNICE di palazzo Carotti-Honorati sabato si muoveranno dame e cavalieri. La prenotazione per assistere è obbligatoria
Print Friendly, PDF & Email

Dame e cavalieri dell’Accademia di Danze Ottocentesche

Duecento anni dopo l’ultima battaglia di Napoleone, il 2 giugno 2018, dalle 17:30 alle 19:30, presso lo splendido palazzo Carotti-Honorati di Jesi (ex-tribunale), ritornano le suggestioni del Gran Ballo della Duchessa di Richmond. L’evento, organizzato da Accademia di Danze Ottocentesche con il concorso del comune di Jesi, oltre ad essere un’ottima opportunità per riscoprire uno dei gioielli del ‘700 jesino, riproporrà le atmosfere, le musiche, i costumi e le danze di quell’indimenticabile serata di due secoli fà conclusasi il giorno successivo nella piana di Waterloo. L’evento sarà preceduto da una breve conferenza del dott. Paolo Capitini sul significato della battaglia di Waterloo per l’idea di Europa. L’ingresso è libero ma i posti sono limitati e non sarà possibile accedere alle sale oltre le ore 17:30. La prenotazione è obbligatoria al seguente recapito 324-7982498, al 347-4626739, a info@danzeottocentesche.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X